Scarpe uomo IGI IGI IGI CO 86901 00 3ba9ed

Ciao, mi chiamo Pierluigi Favia, classe 1981. Il dono più grande che ho avuto dalla vita è la mia famiglia: una figlia di nome Miriam e una moglie straordinaria, Doriana, che riempiono i miei giorni di emozioni vere e di amore eterno.

pier1

CONVERSE ONE STAR SNEAKERS CAMO 151385CUomo SOFT LEATHER BREATHABLE OXFORDS OCTOPUS PATTERN RUBBER SOLE DRIVING SHOESAdidas TUBULAR SHADOW CK GREY CQ0931 Grigio mod. CQ0931,ADIDAS tobacco d65420 Vintage Trainers TUTTE LE TAGLIE,Lacoste Scarpe LACOSTE STRIDEUR 116 BIANCO/VERDE Bianco/Verde mod. 731SPM0013Asics Tiger ONITSUKA TIGER MEXICO DELEGATION ROSSO D601L-2199 Rosso mod. D601L-2,Adidas SUPERSTAR MR. SUPERSHELL S83356 Bianco mod. S83356,Asics Tiger ASICS GEL EPIRUS Marrone/Verde mod. EPIRUS-8701PUMA my-41 Uomo Trainer Nero Tessile Viola Taglia 44 NUOVOADIDAS S M L m19500 Wmns Scarpe Da Corsa Tutte Le Taglie NUOVO,SCARPE LAVORO ANTINFORTUNISTICHE LOTTO WORKS FLEX EVO 500 S1198 S1P OFFERTA,ADIDAS TERREX SWIFT SOLO d67031/Nero/Outdoor/MIS. 40 2/3 - 49 1/3,Scarpe sportive uomo Converse Fastbreak Mid 160935C Blu-bianco-rosso tela,Scarpe da lavoro antinfortunistica Orange West bassa S3 Ttrial shoes,277 CONVERSE SCARPA UOMO/DONNA PRO LEATHER LP WHITE DUST/DEEP NAVY 147789CSCARPE STIVALI ANFIBIO UNISEX CULT ORIGINALE BOLT ARTIC CL604AG390MJ PELLE NEW,SCARPE STIVALI ANFIBIO UNISEX CULT ORIGINALE BOLT SCRAPED CLB154PWC44 PELLE NEW,SCHOLL ciabatta uomo pelle GERRY 2 fibbie NERO plantare BioPrint fondo sughero,SCARPE STIVALI ANFIBIO UNISEX CULT ORIGINALE BOLT WORN CLB34460A12 PELLE NEW,SCARPE CASUAL BASSE UNISEX CULT ORIGINALE BOLT CL2572G8972 SHOES PELLE NEWSCARPE ANTINFORTUNISTICHE PUMA N°42 MODELLO ELEVATE KNIT GREEN LOW,178 SPERRY TOP-SIDER SCARPA UOMO STRIPER CVO SEERSUCKER 1048172,Scarponcini Scamosciati , robusti , Waterproof , - n° 45 - ANDE,SCARPA ROSSA LEWER A.V. S3 CROCE ROSSA CRI 118 PRONTO INTERVENTO EN20345,185 TOP-SIDER SPERRY UOMO COLORE NAVY CODICE AW14M00591 WOOL,SCARPE STIVALI ANFIBIO UNISEX CULT ORIGINALE BOLT MIRAGE DASTY CL0216G883M NEW267 SPERRY TOP-SIDER SCARPA UOMO S021B STRIPER CVO HAWAIIAN BLUE STS10857,FRANZINI 7065A STRINGATE DERBY CAMOSCIO E VERA PELLE BLU,MADE IN ITALY Scarpe uomo classiche fatte a mano tg 9 colore marrone,MOCASSINO UOMO MODELLO BARCA STRINGATO TESTA DI MORO - IGI&CO

Ho sempre desiderato diventare un imprenditore come mio padre. Ricordo ancora benissimo il giorno in cui iniziai a lavorare con lui, fu uno dei momenti più significativi della mia vita. Mio padre mi ha sempre insegnato a prestare molta attenzione alle esigenze di tutti i miei clienti, lavorando con professionalità, onestà e passione.

Mia madre Maria, che ha sempre provato un amore incondizionato verso i propri figli e tutto ciò che la circonda, mi ha insegnato ad amare la mia vita e ad essere grato per tutto ciò che ho.

Mia sorella Cristina è la persona più importante nella mia vita professionale.

Insieme abbiamo sognato, studiato e creato una meravigliosa azienda che attualmente è:

la nostra Fonte di Ispirazione,

la nostra Passione,

il nostro Lavoro,

il nostro Strumento di Crescita.

cristina

Massimo, il mio miglior amico di sempre, è un architetto folle, imprevedibile nel suo essere a volte bizzarro, a volte astratto, a volte statico: una delle sue citazioni, che più mi piace ricordare, è ruba il tempo alla notte! Massimo è stato per me un grande esempio oltre che nella vita, anche nello sport, pur essendo il mio più grande rivale. Nonostante questo, mi ha guidato verso la conoscenza della sfida, del desiderio della vittoria, del sacrificio e dell’impegno necessari per ottenerla.

Sapete perché Massimo è il mio migliore amico? Perché è ricco: di spiritualità, saggezza e ispirazione.

massimo

Scarpe uomo IGI IGI IGI CO 86901 00 3ba9ed

Sono un arredatore. Ma cosa significa essere un arredatore?

Per me essere un arredatore rappresenta una filosofia di vita, perché mi dona la grande opportunità di essere fonte esplosiva di creatività e di idee che devono unirsi a quelle dei clienti per poi prender forma e trasformarsi in realtà.

Arredare, allo stesso tempo, significa allenarsi continuamente per ottenere risultati sempre nuovi, per fare realmente la differenza nella vita dei clienti che decidono di lavorare con me.

Essere un arredatore significa anche guidare con esempio, essere un punto di riferimento e saper coinvolgere i propri clienti, collaboratori, colleghi e chiunque abbia l’occasione di incontrarci sulla propria strada.

Da qualche anno lo strumento migliore che utilizzo per applicare tutto questo è Habitat Design, la mia azienda. È Habitat Design che mi dà l’opportunità di aiutare liberi professionisti a migliorare l’immagine della loro azienda o a aprirne di nuove.

 tutti-chiara

Habitat Design affonda le sue radici a Londra.

Qui, ho vissuto dal 2004 al 2006. Inizialmente, ho lavorato in vari locali e tra questi ne ricordo uno in particolare, il ristorante “Rosmarino”, dove ho conosciuto un giovane imprenditore di nome Marco Cristaldi che, con il noto attore Bruce Payne, mi scelse per progettare e arredare un nuovo locale, con l’obiettivo di farlo diventare uno dei migliori nella capitale inglese.

Dopo quel lavoro, ben presto ne seguirono molti altri, che mi dettero l’occasione di disegnare, progettare, realizzare e vendere le mie idee in un contesto internazionale. In breve tempo, conobbi giovani architetti e designer, grazie a cui affinai le mie conoscenze tecniche disegnando al PC i loro stessi schizzi.
Durante questo periodo, uno dei più divertenti e stimolanti dal punto di vista professionale, ho appreso tantissimo, al punto che non vedevo l’ora di tornare in Italia per portare con me i frutti di questa straordinaria esperienza. Decisi così che era arrivato il momento giusto per realizzare il mio obiettivo, ovvero quello di aprire un’azienda che potesse realmente fare la differenza.
In pochissimo tempo, insieme a mia sorella Cristina, inaugurammo Habitat Design, con l’idea di distinguerci dagli altri arredatori, di lavorare con nuovi metodi e nuove risorse.

Infatti il nostro obiettivo non era solo quello di vendere arredi, ma anche quello di ascoltare i bisogni dei nostri clienti per aiutarli a realizzare ciò che realmente desideravano con i nostri arredi.

Oggi e da sempre, la mission di Habitat Design è quella di rendere ogni negozio e azienda STRAORDINARIO e UNICO!

pier1meglio

“Mi chiamo Pierluigi Favia.
Sono un arredatore.
Sono un marito.
Sono un padre.
Il mio scopo, nella vita, è quello di aiutare i miei clienti; di diventare il loro punto di riferimento; e divertirmi, giorno dopo giorno.”

Mi piace:

Mi piace Caricamento...

Correlati

Scarpe uomo IGI IGI IGI CO 86901 00 3ba9ed

2 thoughts on “Benvenuto Nel Mio Blog!

  1. Ho incontrato Pierluigi Favia a Bologna dopo molte parole in chat e al telefono ci siamo stretti la mano la scossa generata ha unito le forze.
    Pierluigi ha la stessa età di mio figlio Damiano ma tra noi c’è una stima che va oltre il rapporto di amicizia.
    Sono ospite nel suo blog alla sezione il TUTTOLOGO ma la nostra collaborazione va oltre il blog.
    Chi ci seguirà vedrà che nord (io) sud ( Pierluigi) stanno per farti provare brividi ed emozioni attraverso la vista e l’olfatto.
    Bellissima presentazione amico Pierluigi

    con affetto Franz

Rispondi Annulla risposta